40 anni di età e 10 di attività x 1 folle 2020 spennellato di traguardi

WhatsApp Image 2020-08-26 at 10.59.50 (1)

L’analisi illogica dei miei primi 40 anni è un insolito tentativo di dare un senso a questo 2020, che tutto è fuorché logico e sensato.
La verità è che dentro mi sento divisa esattamente in due parti.
La prima metà è pesante, segnata in profondità, e porta con sé anni di dolori e sofferenze forse nemmeno del tutto metabolizzate.
La seconda è invece estremamente leggera, frizzante, fanciullesca… pronta ad accogliere il nuovo come un’opportunità e a gestire il presente come una costante sfida migliorativa.
Una metà di me è fatta di 10 anni di cambiamenti e rivoluzioni e 10 anni di editing meravigliosi, vivaci collaborazioni, delle tante pubblicazioni e dei numerosi concorsi e premi letterari ai quali ho contribuito con grande soddisfazione e orgoglio, e l’altra metà è intrisa di progetti futuri molto più innovativi (decisamente più innovativi!), tanto da riempire il cuore di una grinta esplosiva che ogni giorno si ricarica in loop.
E allora ho pensato che forse questo 2020 così pazzo, che il 18 agosto scorso ha segnato la mia entrata ufficiale nei cosiddetti “Anta”, può rappresentare alla perfezione proprio queste due metà della mia vita:
20+20 = 40
(10+10)+(10+10) = 20+20
20+20 = 2020
Non ha senso? Può essere. Ma, in fondo, in questo 2020 cosa ha veramente senso?
Le uniche certezze sono le tante storie che ho visto prendere vita in tutti questi anni, le voci degli autori emozionati, le parole scritte o timidamente sussurrate, gli arcobaleni di sorrisi scambiati e gli sguardi intrecciati.
E per tutto questo non posso che sentirmi GRATA… Nonostante questo 2020 così.
Così, punto.
Una piccola parentesi in un testo troppo cervellotico per soffermarsi a comprenderlo.

Perché complicarsi la vita quando basta farsi shakerare i pensieri dal vento e poi pescarli a caso?

WhatsApp Image 2020-08-26 at 11.52.00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...